JESI CALCIO A 5

serie c2: Jesi c5 – Real San Costanzo 4-1

PAGELLE

Catalani 8,5 –  Il migliore in campo. Sfodera una prestazione da applausi, bloccando tutto quello che si poteva e compiendo un paio di interventi davvero provvidenziali.

Lancioni 7 – Dà il suo contributo alla causa, anche se potrebbe fare di più.

Genangeli 8 – Non è un caso che, tornato al livello di azioni e conclusioni con cui ci aveva abituati in questo campitonato, la squadra torni con prepotenza al successo. Nel primo tempo in particolare è davvero devastante.

Tittarelli 7 – Si è mosso bene. Peccato sempre quell’attimo di ritardo nelle conclusioni. Becca sul finale una botta al volto che lo fa uscire prima del tempo.

Signorelli 7,5 – Tanta quantità e un goal prezioso. Purtroppo la maledizione della caviglia continua a condizionarlo, facendolo uscire.

Bartolucci 8 – Doppietta e tanto gioco per lui. Corre, fraseggia con i compagni e si danna l’anima per tutta tutta la partita, anche perché gioca per 59 minuti.

Guerra 7,5 – L’ammonizione è una disdetta che lo costringerà a saltare la prossima partita. Per il resto fa vedere delle ottime cose, chiudendo e ripartendo in velocità come meglio non potrebbe. Giocatore recuperato.

Petrucci 7 – Un po’ più disordinato del solito, dà comunque il suo contributo alla vittoria. Ma di certo può fare meglio.

 

serie c2: Pieve d’ico – Jesi c5 4-4

PAGELLE

Mazzarini 7,5 –  Gli avversari tirano, e anche parecchio, nella porta jesina. Lui si fa trovare pronto, tranne in occasione del terzo goal avversario, quando però purtroppo non vede partire il tiro e quindi arriva solo a sfiorare il pallone. Sugli altri goal è abbastanza incolpevole.

Lancioni 6,5 – Non gioca molto, anche se quando lo fa non commette errori particolari e fa la sua parte in difesa.

Lotito 7 – Non era al meglio fisicamente, però in campo non lo lascia vedere. Meglio in avanti che in fase di contenimento. Peccato però per un paio di azioni, una in particolare a rimorchio di Bartolucci con cui avrebbe potuto segnare.

Genangeli 7 – Gli avversari sbucano da tutte le parti. La mira non è quella dei tempi migliori. Prende pure una pallonata in faccia che non lo aiuta di certo. Cerca comunque di chiudere dove può in difesa.

Tittarelli 6,5 – Ci mette la grinta giusta. Sbaglia un paio di palloni di troppo, però fa la sua parte.

Signorelli 7,5 – Non è una campo come gli altri per lui e gli avversari, soprattutto il pubblico, non ha mai mancato di ricordarglielo. Segna un goal importante e si batte su tutti i palloni, ma sul finale sbaglia l’occasione da tre punti, al termine di una bella azione in ripartenza. Peccato.

Bartolucci 8 – Per gran parte della partita è stato l’anima della squadra. Grinta da vendere, segna due goal e chiude su ogni palla degli avversari. Sfortunato in occasione dell’autogol che davvero non meritava in una serata simile.

Guerra 7 – Gli avversari erano giusti per lui. Soffre in alcune occasioni, ma per il resto difende e risolve diverse situazioni difficili in difesa. Un altro passo importante sulla via del pieno recupero.

Petrucci 7,5 – Serve la sua grinta e la sua geometria per far ripartire la squadra sotto 1-0. Lo fa nel migliore dei modi, segnando anche un goal. Dietro fa quello che può, districando diverse situazioni difficili.

Giacchè 10 – La sua presenza, anche fuori dal campo, è preziosa più che mai. In attesa che rientri, resta sempre il capitano: numero uno.

convocazioni incontro pianaccio – jeci C5

Ecco le convocazioni per l’incontro di lunedì 22 febbraio, ore 21:30, presso la palestra comunale di San Michele al fiume (PU), valido per la ventiduesima giornata del campionato di Serie C2 2015/16 – girone A

1-Catalani (V.C.); 2-Lotito; 3-Genangeli; 4-Tittarelli; 5-Nocioni; 6-Lancioni; 7-Bartolucci; 8-Guerra; 9-Giacchè (C.); 10-Signorelli; 12-Mazzarini

Convocazione fissata per lunedì 22, ore 19:10, all’ACLI San Giuseppe.

serie c2: Jesi c5 – Montesicuro Tre colli 8-2

PAGELLE

Catalani 8 –  Partita senza sbavature. Para tutto quello che poteva e dirige al meglio le operazioni dalle retrovie.

Bartolucci 8,5 – Al rientro, ricomincia esattamente da dove aveva lasciato: segnando una doppietta, correndo e dettando passaggi e combinazioni con i compagni, davvero da applausi.

Lancioni 8 – Speriamo che il tormentone “è accademia” continui ancora per molto, se questi sono i risultati. Altra bella prestazione in difesa e goal sotto la traversa a portiere ormai liquidato. Con la grinta che ha, si lancia anche in avanti alla ricerca di altre conclusioni.

Lotito 8 – Stavolta niente goal, ma gioca comunque alla grande, dando tanta sostanza e qualità alla prestazione della squadra.

Genangeli 8,5– Per la sua pagella, ormai si potrebbe fare copia/incolla da quella della partita precedente. Anche in questa occasione: due goal, chiusure, palle recuperate e anche tante corse in avanti.

Giacchè 8,5 – Doppietta per il capitano e tanta corsa, condita anche da qualche no-look per dettare il passaggio ai compagni. La presenza in tribuna di una misteriosa ragazza mora gli fa sicuramente bene… speriamo venga spesso a vederlo.

Tittarelli 7,5 – Bella prestazione in campo, senza errori particolari. Anche lui servirà nella lunga rincorsa alla vetta.

Signorelli 7,5 – Prestazione quasi fotocopia rispetto al Casine, ma con qualche errore in più davanti alla porta. Per il resto però, tanta voglia e sostanza.

Nocioni 8 – Gioca bene dietro e soprattutto mette la propria firma sul risultato della partita, segnando un goal da attaccante navigato. Si sta sempre più dimostrando un ottimo rinforzo per il girone di ritorno.

 

serie c2: Casine – Jesi c5 3-6

PAGELLE

Mazzarini 7,5 –  Titolare dal primo minuto, non sente troppo la pressione di una partita così delicata e blocca quasi tutto quello che c’è da bloccare, dando sicurezza anche ai compagni. Non sempre impeccabile in occasione dei goal, ma comunque una prova più che positiva.

Lancioni 8 – In continua crescita. Apre le marcature come meglio non si potrebbe, raccogliendo un ottimo assist e mettendo a sedere il portiere. Corre e si applica come raramente aveva fatto vedere nel girone di andata. Uno dei regali più belli per il mister in questo 2016.

Lotito 8,5 – Per fortuna della società, non è interessato a collezionare palloni da futsal, visto che anche stasera ne avrebbe portato a casa uno, grazie ad un’altra tripletta. Sta finalmente mostrandosi per il giocatore che è: un concentrato di movimento, passaggi precisi e conclusioni mirate.

Genangeli 8,5 – Gioca quasi per 60 minuti e alla fine esce dal campo con i crampi. Decisiva come sempre la sua presenza in campo. Oltre all’immancabile goal, blocca e intercetta mille palloni avversari.

Giacchè 8 – Se oltre alla solita carica ci mette anche il goal, allora è difficile che la squadra non vinca. Tanta corsa, passaggi e goal sottomisura.

Tittarelli 7 – Gioca bene, peccato per l’indecisione in occasione del secondo goal avversario.

Signorelli 7,5 – Prestazione di grande sostanza. Corre e conquista tanti palloni agli avversari. Se continua a giocare così, i goal arriveranno.

Nocioni 7 – Dice anche lui la sua, entrando nel finale concitato.