JESI CALCIO A 5

serie c2: ostrense c5 – Jesi c5 6-4

PAGELLE

Catalani 6 –  Stavolta non riesce a salvare il risultato. Sicuramente l’Ostrense ha degli ottimi tiratori, ma lui non si dimostra sempre impeccabile e qualche errore costa caro.

Baruffi 6,5 – Deve ancora ambientarsi al meglio e, soprattutto, trovare la sua migliore condizione, però inizia a far vedere qualcosa.

Genangeli 7 – Si occupa più di contenere e arginare le azioni d’attacco improvvise degli avversari, arrivando di meno al tiro, anche se poi la mira non è quella delle serate migliori.

Lotito 7 – Si muove molto e trova anche un goal prezioso in quel momento della partita. Dialoga con i compagni ma talvolta fa un passaggio di troppo, invece di puntare la porta.

Signorelli 6,5 – Fa tanto movimento lì davanti prima di calare un po’, inevitabilmente, nei dieci minuti finali. Segna un goal, ma ne sbaglia anche uno clamoroso in un momento chiave, in cui la partita poteva girare per il verso giusto.

Bartolucci 7,5 – Non inizia benissimo, come tutta la squadra. Poi però ingrana la marcia giusta e macina un gran gioco, trovando anche un goal. Non è un caso che il crollo della squadra nel finale coincida con il suo calo.

Guerra 6,5 – Cerca di mettere il fisico lì dietro e ci riesce. Dovendo fare la guardia ad avversari temibili, è costretto però a limitare le sue preziose incursioni in avanti.

Petrucci 7,5 – Il momento migliore della squadra coincide con la sua presenza in campo. Segna due goal che dedica alla nonna scomparsa di recente. Fa girare la palla che è un piacere. Peccato qualche sbavatura in difesa.

Il pensiero più imprtante, prima e dopo la partita, va al capitano Giacchè, costretto ancora una volta ai box da un dannatissimo problema fisico. Forza e onore capitano. La tua presenza è comunque importante. N.1 assoluto.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento