JESI CALCIO A 5

serie c2: jesi c5 – casine 6-5

Seconda vittoria centrata dallo Jesi C5 contro una delle rivali storiche fin dai tempi della serie D: il Casine. Non a caso la partita è stata molto intensa, fortunatamente senza mai superare i limiti del fair play. Tanti i goal. Per la formazione di casa sono stati diversi i giocatori ad andare a segno: Signorelli (doppietta), Bartolucci, Kola (doppietta anche lui), Giacchè. Il tasto dolente è stata la fase difesiva, in particolare nel secondo tempo, quando a meno di dieci minuti dalla fine e con un parziale di 6-3, il Casine è stato messo nella condizione di portarsi pericolosamente sul 6-5… Davvero troppi rischi, soprattutto perché la squadra aveva giocato bene e si era trovata meritatamente in vantaggio. Alla fine per fortuna sono arrivati i tre punti, altrimenti i rimpianti sarebbero stati davvero tanti. La squadra avrà di che riflettere in settimana, anche in vista del prossimo e impegnativo match contro il Tre Colli.

PAGELLE

Catalani 8 – Un primo tempo davvero da applausi, fatto di tante, e difficili, parate.

Mazzarini 7 – Anche lui nella ripresa sfodera degli ottimi interventi, peccato per un’indecisione nel finale che poteva costare cara.

Lancioni 7 – Buona partita. Gli attaccanti avversari non sono facili da gestire, ma lui ci riesce quasi sempre.

Kola 8 – Entra e dà la scossa in un momento chiave della partita. Accelerazioni e tante palle gestite in attacco e dietro. Il primo dei due goal è una chicca.

Bartolucci 7,5 – Le sue corse, i suoi passaggi e assist sono fondamentali. Timbra anche una bella rete sotto misura all’incrocio.

Guerra 7 – Bravo a cercare l’anticipo e a saper contenere gli scomodi attaccanti avversari.

Lotito 7,5 – Grande lavoro il suo, anche se non sempre appariscente, ma comunque fondamentale nella circolazione della palla.

Genangeli 7 – Nel finale concitato sarebbe servito come il pane, anche perché fin lì aveva chiuso praticamente tutto. Peccato la sua uscita forzata per un’infortunio alla mano.

Giacchè 7 – Segna e fa segnare. Lì davanti la sua presenza si sente eccome.

Porcarelli 5 – Non era entrato male in partita, ma una sua brutta gestione della palla in uscita da un calcio piazzato, spiana la strada al quinto goal avversario che spaventa tutti.

Signorelli 8 – Il solito implacabile sotto porta. Apre le danze con un delizioso colpo sotto nel primo goal. Poi segna anche il secondo da rapace. In fase difensiva e di impostazione forse poteva fare meglio. Comunque bomber indispensabile alla squadra.

TIFOSERIA 10 – Grandissima coreografia quella offerta dai ragazzi delle giovanili per l’occasione. Striscioni coreografici e cori a squarciagola. Il “sesto uomo” in campo. Grazie di cuore da parte di tutta la prima squadra.

IMG_2263

IMG_2264

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento