JESI CALCIO A 5

serie c2: Campocavallo – Jesi C5 2-5

Sabato pomeriggio lo Jesi C5 ha disputato la prima partita di campionato di serie C2, vincendo in trasferta a Osimo. Nonostante il discreto vantaggio finale, si è trattato di un match più complicato del previsto, almeno fino all’inizio del secondo tempo. Non a caso infatti, gli jesini erano andati sotto dopo dieci minuti grazie al goal di Schiavoni, abile nello sfruttare uno schema su calcio piazzato e a far esplodere un bel tiro. Purtroppo per gli avversari però, Signorelli non era quello visto in coppa contro il Cerreto. Sua la splendida doppietta (in particolare il secondo goal) che ha rimesso in carreggiata la squadra ospite. Nonostante ciò, il Campocavallo è rimasto attaccato alla partita fino all’intervallo, timbrando il pareggio all’ultimo minuto della prima frazione con Vaccari e, soprattutto, sfiorando in almeno tre occasioni il terzo goal ad inizio ripresa, con gli jesini che si facevano infilare da tutte le parti. Ma dopo questa partenza shock, è stato lo Jesi a salire in cattedra e a sfoderare una gara da applausi, con ben tre goal di Bartolucci, Guerra e Porcarelli che hanno legittimato appieno la vittoria. Gli ultimi minuti sono stati di pura accademia e possesso palla.

Buon inizio quindi per lo Jesi C5, che ha saputo subito riprendersi dopo la delusione patita in Coppa. Avanti così. 

PAGELLE

Catalani 7 – Sul primo goal si è fatto un po’ sorprendere, ma poi ha parato tutto quello che doveva.

Mazzarini 7,5 – Buona gara. Ha sbrogliato diverse situazioni difficili, soprattutto ad inizio ripresa.

Lancioni 7,5 – Ottima prova, fatta di chiusure, passaggi in disimpegno e tanto movimento.

Kola 7 – Parte un po’ contratto, poi sfodera dei buoni cambi di passo e bei passaggi. Gli manca solo il goal.

Bartolucci 7,5 – Inizia tenendo un po’ troppo la palla, ma è un crescendo continuo, fino al goal che suggella l’ennesima buona partita

Guerra 7,5 – Buone chiusure in difesa e tante ripartenze in attacco. Infine, anche il goal come ciliegina sulla torta.

Lotito 7 – Non benissimo nel primo tempo, gioca una ripresa fatta di corsa e passaggi da applausi. Si sta inserendo sempre di più nei meccanismi di gioco. Il meglio deve ancora venire.

Tittarelli – S.V.

Giacchè 7 – Tantissimo quanto prezioso lavoro per i compagni: appoggi, copertura e assist. Peccato per l’occasione fallita all’inizio.

Porcarelli 7 – Entra in campo con il piglio giusto, sia in copertura che in fase d’impostazione. Bella la rete in contropiede sotto al sette.

Signorelli 8,5 – Prontissimo il suo riscatto dopo l’opaca prestazione in Coppa. Non sbaglia nulla. Corsa, cambi di passo e due splendidi goal: da rapace il primo, bellissimo il secondo a fil di palo dopo una finta. Dà una mano anche in copertura. Non serve aggiungere altro.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento